Termini e condizioni generali

SKIRAUM.AT

Regensburger Handels GmbH
rappresentato da: Serafin Regensburger

Creel 352
6542 Pfunds / Tirolo, Austria

Email: info@skiraum.at
Telefono: +43 5474 / 5500
Fax: +43 (0) 5474 / 5500-55

UID: ATU 52031304
Numero di registro dell'azienda: 206900s
Tribunale regionale di Innsbruck

Queste condizioni si applicano a partire dal 01.12.2021

§ 1 Portata e conclusione del contratto

(1) Questi termini e condizioni si applicano a tutte le nostre consegne di merci. Il cliente riconosce queste condizioni con il suo ordine. Modifiche o accordi accessori a questi termini e condizioni richiedono la nostra conferma scritta per essere validi e si applicano solo al singolo caso commerciale. Condizioni contrattuali divergenti del cliente sono espressamente rifiutate.
(2) Le nostre offerte sono soggette a modifiche nella loro totalità; ciò significa che l'ordine del cliente diventa vincolante solo con la nostra conferma d'ordine o con la nostra consegna.
(3) Offriamo ai nostri clienti i seguenti servizi prima della conclusione del contratto:
- consulenza personale e non vincolante sul posto,
- Pianificazione al computer con un software 3D,
- presentazione delle varianti di progettazione e di arredamento.
(4) Ci riserviamo il diritto di disponibilità dei prodotti, modifiche ai prodotti dovute allo sviluppo tecnico, modifiche di modelli ed eventuali errori di stampa nel nostro catalogo (che può essere scaricato dalla nostra homepage all'indirizzo www.schiraum.at). La disponibilità delle merci può essere richiesta online sulla nostra homepage utilizzando il modulo di contatto.

§ 2 Consegna e montaggio

(1) Consegniamo e montiamo sempre noi stessi la merce. Solo in casi eccezionali la consegna a domicilio sarà effettuata da uno spedizioniere da noi incaricato e il montaggio sarà effettuato da nostri subappaltatori.
(2) Prima della consegna, i nostri clienti devono informarci di eventuali ostacoli all'accesso senza problemi alla casa. Il cliente deve assicurarsi che i suoi locali siano pronti per il montaggio alla data di consegna concordata. In caso di condizioni difficili, i costi aggiuntivi sostenuti saranno fatturati separatamente.
(3) Il sistema SuperDRY per il riscaldamento deve essere collegato al circuito dell'acqua calda dell'impianto di riscaldamento da un idraulico scelto dal cliente.
(4) Il tempo e la data di consegna sono concordati con i nostri clienti. Poiché consegniamo e montiamo sempre noi stessi e poiché la nostra merce viene prodotta periodicamente e su ordinazione, il termine di consegna concordato e la data di consegna concordata sono da considerarsi una linea guida, che tuttavia può essere rispettata nella maggior parte dei casi. Cerchiamo di evitare il più possibile il superamento delle date e delle scadenze attraverso un monitoraggio comprovato delle date di consegna. Questo vale in particolare per le transazioni fisse confermate per iscritto. Per i ritardi che tuttavia si verificano. Non possiamo essere ritenuti responsabili per ritardi che tuttavia si verificano a causa di subfornitori, a meno che non abbiamo agito con dolo o grave negligenza.
(5) Il nostro cliente si impegna ad accettare le consegne ordinate alla data concordata. Se il cliente non è presente alla data concordata o si rifiuta di accettare la consegna, è in mora di accettazione (vedere § 4 delle presenti CG). Se la corretta consegna viene confermata da persone non contrattuali con capacità giuridica nei locali del cliente, questa conferma è vincolante per il cliente.
(6) Nel caso di un primo ordine, il tempo di consegna può essere leggermente prolungato a causa della verifica della solvibilità che deve essere effettuata prima.
(7) I giorni di consegna sono giorni lavorativi escluso il sabato.

§ 3 Condizioni di pagamento

(1) La nostra fattura deve essere pagata entro 30 giorni dalla data della fattura. Se il cliente è in ritardo con il pagamento o con altre prestazioni, abbiamo il diritto - senza pregiudizio di altri diritti - di trattenere la nostra prestazione e la consegna fino alla controprestazione concordata o di recedere dal contratto solo dopo un ragionevole periodo di tolleranza di 14 giorni. In questo caso, il cliente dovrà restituirci immediatamente a sue spese gli articoli già consegnati o noi li ritireremo nuovamente presso il cliente. Ci riserviamo il diritto di chiedere un risarcimento per svalutazione, usura e altri danni.
(2) Non è possibile compensare o trattenere i pagamenti dovuti a contropretese che sono contestate da noi e non stabilite legalmente.
(3) I pagamenti con assegno e cambiale richiedono un accordo speciale prima della conclusione dell'acquisto.
(4) In caso di ritardo nel pagamento, il cliente dovrà pagare gli interessi di mora nella misura del 10%.

§ 4 Difetto di accettazione

Se il cliente non prende in consegna la merce alla data concordata o se la merce non può essere consegnata al cliente in altro modo, il cliente è in difetto di accettazione. Se questo ritardo nell'accettazione dura più di 5 settimane, abbiamo il diritto di fissare al cliente un periodo di 14 giorni per l'accettazione. Se il cliente non adempie ai suoi obblighi contrattuali entro questo termine, abbiamo il diritto di immagazzinare la merce presso la nostra sede a rischio del cliente, addebitando una tassa di deposito del 2% dell'importo della fattura al mese o parte di esso, e di insistere sull'adempimento del contratto, o di recedere dal contratto e di rivendere la merce sul mercato aperto senza ulteriore avviso al cliente, nel qual caso il cliente dovrà pagare una penale contrattuale per le spese sostenute e un eventuale mancato guadagno del 20% del prezzo netto di acquisto più IVA. Questa pena contrattuale diventa esigibile con la dichiarazione di recesso. I pagamenti già effettuati saranno accreditati rispetto alla penale contrattuale. Il nostro diritto di richiedere ulteriori danni rimane inalterato.

§ 5 Conservazione del titolo

(1) Tutti gli oggetti rimangono di nostra esclusiva e illimitata proprietà fino all'adempimento di tutti gli obblighi del contratto (in particolare fino al completo pagamento del prezzo d'acquisto).
(2) Nel corso dell'attività ordinaria, il nostro cliente è autorizzato a lavorare, trasformare o vendere la merce coperta da questa riserva. I crediti derivanti dalla rivendita, che il cliente può riscuotere con riserva della nostra revoca, ci vengono ceduti a titolo di garanzia. Se il cliente lavora o trasforma la merce con riserva di proprietà, ciò avviene per noi come fornitore e produttore, ma senza che ciò comporti alcun obbligo per noi. Se la nostra proprietà cessa, la comproprietà dell'oggetto passa a noi in sostituzione.
(3) In caso di sequestro della merce consegnata con riserva di proprietà, il cliente è obbligato a prendere immediatamente tutte le misure per ottenere la cessazione dell'esecuzione per quanto riguarda questa merce. Il cliente deve anche avvisarci prima del sequestro.
(4) Il cliente deve garantire che abbiamo accesso ai suoi locali in qualsiasi momento per ispezionare la merce soggetta a riserva di proprietà. Se il cliente è in ritardo con i suoi obblighi di pagamento, se viene richiesta o avviata una procedura fallimentare sul suo patrimonio o se viola altri obblighi contrattuali, siamo autorizzati a richiedere la consegna della merce con riserva di proprietà e/o a riscuoterla.

§ 6 Ritardo nella consegna e garanzia

(1) Il recesso da parte del cliente a causa di un ritardo nella consegna è ammissibile solo dopo la scadenza infruttuosa di un periodo di grazia ragionevole da fissare da parte del cliente.
(2) Il cliente deve informarci di tutti i difetti che si presentano, se possibile, alla consegna o quando diventano visibili.
(3) Se il cliente è un imprenditore ai sensi della legge sulla tutela dei consumatori (KSchG), il cliente deve controllare la merce consegnata o il servizio fornito immediatamente dopo il ricevimento per verificarne la completezza, la correttezza e l'assenza di altri difetti e segnalare per iscritto eventuali difetti immediatamente, ma non oltre 7 giorni lavorativi dal ricevimento della merce o del servizio, altrimenti decadono tutti i diritti a cui il cliente ha diritto sulla base dei difetti riconoscibili durante un controllo adeguato.
(4) In qualità di imprenditore, il cliente può far valere i diritti per i difetti della merce consegnata (e montata) da noi solo in tribunale entro 6 mesi dalla consegna o dalla prestazione. Deve provare i difetti e la loro esistenza al momento della consegna.
(5) Invece del miglioramento richiesto dal cliente come uomo d'affari (compresa la rettifica dei difetti o l'aggiunta di ciò che manca), possiamo liberarci dal nostro obbligo di prestazione sostituendo l'oggetto difettoso entro un periodo di tempo ragionevole. Invece della sostituzione richiesta, possiamo effettuare un miglioramento (o rettifica o aggiunta della parte mancante).
(6) Non siamo obbligati ad adottare misure di garanzia se il cliente stesso ha interferito con la merce in modo tale da rendere difficile il ripristino di un oggetto privo di difetti.
(7) Se il cliente è un consumatore ai sensi del KSchG, per lui valgono le disposizioni legali di garanzia.
(8) L'assenza di difetti del materiale (acciaio inossidabile, inox, acciaio al cromo) e la lavorazione sono garantiti per tutta la nostra gamma di prodotti per un periodo di 5 anni dalla consegna/montaggio. Questa garanzia non si applica alle parti soggette a usura e alla normale usura della merce.

§ 7 Responsabilità

(1) Non ci assumiamo alcuna responsabilità per danni per qualsiasi motivo giuridico, in particolare a causa di ritardo, impossibilità di esecuzione, violazione positiva del contratto, culpa in contrahendo, danni consequenziali causati da un difetto, vizi o torto, che sono causati come risultato di una lieve negligenza da parte nostra o di persone per le quali siamo responsabili. I clienti che sono imprenditori ai sensi del KSchG devono dimostrare l'esistenza di una negligenza grave o di un dolo. Nel caso di contratti con i consumatori, i danni alla persona sono esclusi da questa esclusione di responsabilità. La nostra responsabilità è in ogni caso limitata ai danni prevedibili e tipici.
(2) L'esecuzione tempestiva delle ispezioni tecniche e di sicurezza secondo le norme legali e tecniche applicabili fa parte degli obblighi del cliente.

La vostra Regensburger Handels GmbH

Menu